L'AIPD Cosenza in primo piano

Giornata con i calciatori del CS Calcio – Un Raccolta Fondi per il Calendario 2014

Francesco e Gianluca si guardano negli occhi e sorridono. Si sono appena conosciuti eppure sembrano vecchi amici… Gianluca De Angelis è l’attaccante del Cosenza Calcio ma prima di mettersi in posa per una foto con il suo nuovo amico ha fatto il portiere per far divertire Francesco… A qualche metro di distanza c’è il vero numero uno Nicola Ravaglia che tiene in braccio Pierfrancesco il più vivace dei bimbi scesi sul prato del San Vito. Queste immagini dolci e gioiose spiegano meglio di ogni parola il significato dell’iniziativa promossa dal responsabile dei rapporti tra il Comune di Cosenza e la Società Cosenza Calcio Marcello Spadafora che ha portato i ragazzi dell’Associazione Italiana Persone Down Sezione di Cosenza allo Stadio San Vito. Pochi giorni fa il contatto con il Direttore Mauro Meluso e l’assenso da parte dell’allenatore Giorgio Rosselli che ha ceduto i suoi ragazzi tra la seduta mattutina e la partitella pomeridiana. Al resto ha pensato il Team Manager Kevin Marulla, è bastato poco per coinvolgere i rossoblù che hanno mostrato grande sensibilità nei confronti dei piccoli tifosi. Dietro l’obiettivo Ilenia Caputo della Caputo/Imbrogno Comunicazione che cura la comunicazione del Cosenza Calcio. Dodici tra le immagini realizzate questo pomeriggio comporranno il Calendario 2015 dell’Associazione presieduta da Roberta Canonaco che sarà presentato nel corso di una conferenza stampa nelle prossime settimane. L’iniziativa ha catturato l’attenzione del giornalista Gianluca Di Marzio che ha dedicato al pomeriggio del San Vito un articolo sul suo sito gianlucadimarzio.com. Il ricavato della vendita del calendario sarà devoluto all’associazione, il sorriso e la dolcezza dei bimbi ci accompagneranno il giorno dopo.

Alessio PerroneGiornata con i calciatori del CS Calcio – Un Raccolta Fondi per il Calendario 2014