L'AIPD Cosenza in primo piano

Autonomia e Vacanze estive 2014

A complemento del Corso di educazione all’autonomia, vengono realizzate le vacanze estive; per sperimentare lo stare con gli amici, in piena libertà ed autonomia dai genitori, confrontandosi con situazioni nuove e meno protette rispetto a quelle comunemente vissute. è il quinto anno consecutivo che i nostri ragazzi fanno questa esperienza formativa sotto forma di vacanza. Quest’anno sono stati a San Ferdinando località balneare sulla costa Tirrenica per 7 giorni; hanno alloggiato nel villaggio “LA PORTA DEL SOLE”. La vacanza è un’occasione per divertirsi e sperimentare la propria indipendenza; avere una casa a disposizione in questo tipo di vacanze, offre più occasioni di gestione diretta ai ragazzi che devono così occuparsi della spesa, delle pulizie, della cucina, ma anche di decidere a che ora mangiare o quando andare al mare. I ragazzi vengono coinvolti nella vacanza, già prima della partenza, nell’individuazione degli orari dei mezzi e nell’acquisto dei relativi biglietti, nella preparazione della lista del “Che cosa mi porto?” con cui poi fare a casa la propria valigia, nella comunicazione dei propri desideri al resto dei compagni di viaggio. Gli educatori accompagnano i ragazzi nella vacanza, stimolando il loro fare e progettare, cercando di far sì che sia un’esperienza per “star bene insieme”. Autonomia non vuol dire solo acquisire alcune competenze, ma riconoscersi grandi e sentirsi tali, ritrovando così in questo cambiamento dalla condizione di bambino a quella di adolescente motivazione nell’assumere nuovi comportamenti e nel superare le inevitabili difficoltà. Il clima sereno e divertente ha aiutato i ragazzi nella loro identificazione come adolescenti e ha stimolato la comunicazione e l’instaurarsi di rapporti di amicizia all’interno del gruppo. Questa esperienza, come le precedenti, ha dato la consapevolezza ai ragazzi di potercela fare da soli e nel contempo ai genitori la consapevolezza che realmente che ci siano gli estremi per raggiungere la propria autonomia.

Alessio PerroneAutonomia e Vacanze estive 2014